"È doveroso riconoscere quando ci si trova di fronte a strutture d’eccellenza": la recensione della madre di un paziente della UOC di Neurochirurgia del G.O.M. di Reggio Calabria

"È doveroso riconoscere quando ci si trova di fronte a strutture d’eccellenza": la recensione della madre di un paziente della UOC di Neurochirurgia del G.O.M. di Reggio Calabria

07 Marzo 2022


Riceviamo e pubblichiamo l’ultimo, in ordine cronologico, messaggio di stima nei confronti del nostro reparto, il quale si conferma ancora in grado di gestire complesse patologie anche in ambito pediatrico.

Di seguito la recensione scritta dalla mamma di un nostro piccolo paziente:

 

Valentina ########

Voto medio 

 

5.0

Competenza 

 

5.0

Assistenza 

 

5.0

Pulizia 

 

5.0

Servizi 

 

5.0

NEUROCHIRURGIA OSPEDALE RIUNITI DI REGGIO CALABRIA

È giusto indignarsi quando la sanità non funziona, ma è doveroso riconoscere quando invece ci si trova di fronte a strutture d’eccellenza.
Non ci sono parole per descrivere le attenzioni ricevute da mio figlio di 3 anni, accolto e assistito nel reparto di neurochirurgia dell'ospedale di Reggio Calabria per una emorragia intraparenchimale dovuta alla rottura di una piccola MAV.
Un ringraziamento particolare e tutta la mia ammirazione vanno al primario dott. Mauro Campello per la sua professionalità e l’abnegazione con cui porta avanti il suo compito anche in condizioni non facili. Tutta la mia gratitudine anche al dottor Claudio Zaccone per la sua professionalità e per la grande umanità che ci ha mostrato al momento del ricovero.
Ringrazio anche il caposala, gli infermieri e tutti gli operatori. Ci siamo sentiti accuditi come in una grande famiglia e anche nei momenti di maggiore sconforto, non ci siamo mai sentiti soli.
Questo reparto è un’eccellenza che dobbiamo mantenere e sostenere per tutti coloro che necessitano di cure.

Patologia trattata

Emorragia intraparenchimale.

 

FONTE :

https://www.qsalute.it/recensioni/riuniti-reggio-calabria/discussions/review/?id=150664